Ali d’aquila sulle più Alte Vette

Approdo a Dio attraverso la Creazione

di Hannah Hurnard, scrittrice cristiana britannica

Nel Libro del profeta Isaia leggiamo: “Coloro che sperano nel Signore rinnovano le loro forze; mettono ali come aquile” (Is 40, 31).

Con questo libro l’Autrice dà seguito alla storia narrata nei suoi due precedenti bestseller.

È questa una straordinaria allegoria che narra le avventure di Veritiera (Amante della Verità), figlia di Grazia Celeste e di Intrepido Testimone, le cui vicende sono l’oggetto dei precedenti volumi.

Veritiera lascia i genitori e le Alte Vette per compiere un viaggio che la porterà alla Città in cima al Monte, ai pericolosi Pinnacoli, all’Abisso dell’Amore e finalmente al Giardino dell’Eden.

Ma perché Più Alte Vette?

Non esistono limiti all’altezza delle Vette perché non esistono limiti all’Amore di Dio. Esso pervade tutta la Creazione, avvolge ogni creatura: è questa la semplice e grande lezione del libro, oggi particolarissimamente attuale ed urgente.

Lo slancio mistico e la fervida immaginazione dell’Autrice sono qui più coinvolgenti che mai. Ci fanno stupire della nostra quotidiana piccolezza. Ci confrontano nella nostra ricerca di ciò che è vero e di ciò che è buono. Ma soprattutto ci dicono come il nostro spasimo d’Assoluto non sia un’utopia, ma abbia una profonda ragione d’essere nelle realtà che ci circondano e che guardiamo senza vedere.

Entreremo anche noi nella gioia del Signore, nel Cielo più alto!

BUONA LETTURA!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...